Pasta primavera (ricettina di mia mamma)

Questa pasta la preparava mia madre per me quando ero piccina (ma anche dopo!)

Per una porzione di pasta serve un cucchiaio di ricotta, un pochino di erbette (non chiedete la dose esatta perchè vado a occhio, ma tenete conto che le erbette sono amarognole, quindi meglio non metterne troppe), un cucchiaino di parmigiano un filo di olio d’oliva per condire. (io metto anche una grattatina di noce moscata, ma non è necessaria)
Mettere a bollire l’acqua per la pasta.
Lavare e sbollentare le erbette, scolarle, raffreddarle sotto l’acuqa fredda e poi strizzarle delicatamente.
Tritarle con il tritatutto e mescolarle alla ricotta.
Quando la pasta è cotta, scolatela, mettetela nel piatto e conditela con la ricotta e le erbette, poi un cucchiaino di parmigiano e un filino d’olio.
Mia figlia l’adora, ed è un piatto unico semplice e veloce!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...